top of page

BIOGRAFIA

"La musica è un linguaggio meraviglioso.
A volte la musica può raccontarti storie che le normali parole non possono raccontare"
Dario Rodighiero

Dario Rodighiero, improvvisatore, pianista, tastierista e compositore candidato alla nomination ai Grammy, nato a Milano e residente a Dublino, è un musicista versatile. Ha lasciato l'Italia nel 2014 per proseguire la sua carriera musicale a Dublino, dove si esibisce in spettacoli dal vivo, collabora regolarmente con una vasta gamma di artisti e compone colonne sonore e colonne sonore per film e programmi TV.

Ha iniziato ad imparare a suonare il pianoforte all'età di 8 anni, inizialmente con un insegnante privato e successivamente da solo.

Dall'età di 17 anni, ha iniziato a unirsi a gruppi e a collaborare con altri musicisti. A 19 anni si esibisce per la prima volta con ensemble jazz, che lo introducono nel mondo della musica jazz. Da allora ha scritto arrangiamenti per registrazioni in studio di album e singoli mentre si esibiva anche nelle registrazioni come tastierista. L'aspetto principale di ciascuna delle sue esibizioni è l'improvvisazione. Molte delle sue registrazioni sono infatti costituite per la maggior parte da improvvisazioni al pianoforte.

Dopo essersi trasferito a Dublino nel 2014, Dario ha avviato il suo progetto musicale fondando Miss Phoenix and the Jaffa Cakes, un trio che realizza versioni swing retrò di canzoni pop moderne. È anche un tastierista in molte altre band con sede a Dublino.

Ha arrangiato, registrato ed eseguito diversi singoli a Londra per Ciara Donnelly, talentuosa cantante e cantautrice irlandese.

Appassionato di cinema, Dario ha trovato la sua vera vocazione quando ha iniziato a comporre colonne sonore. Ha collaborato con la regista irlandese Cathal Feeney e con altri produttori e registi cinematografici irlandesi. Di recente, molti dei film che ha scritto sono stati selezionati per festival e concorsi cinematografici.
 

Nel 2020 viene nominato per la migliore colonna sonora originale agli Hollywood Gold Awards, con le musiche per il film fan made di Star Wars "The Fair Trade".

Nel 2023 si candida alla nomination ai Grammy con "Lei attende", uno dei temi portanti del gioco/spettacolo online "Navigavia".

 

Alcuni dei suoi lavori precedenti includono:
Musica per un documentario di Star Wars "The Millennium Fandom - Italian Fandom Documentary" curato e diretto dal regista italiano Luca Occhi e Eyes Production. - Italia.

 

Musica per un singolo brano "Paranormal Eve" del nuovo album di K DeBridge (rapper e cantautore italiano) "Craven Road" e attualmente sta lavorando agli arrangiamenti e alla produzione di un secondo album - Italy.
 

Colonna sonora per "Noah's wish" scritto e diretto da Annie Hopkins e prodotto da Marco Augelli, vincitore al CKF International Film Festival giugno 2018 - Londra UK.

 

Colonna sonora per "Una proposta decente" scritta e diretta da Cathal Feeney (musica - "The Ring" di Dario Rodighiero nella sezione musica)

 

​Musica per "Un Natale da ricordare" diretto da Maria Fiorentini, scritto da Cathal Feeney, prodotto da Snugboro films, selezionato per il 9° Underground Cinema Film Festival 2018.

 

Colonna sonora per "Incubus" - 2018 - della regista italiana Maria Fiorentini

Arrangiamento ed esecuzione della colonna sonora per "Happy Meal" di Cathal Feeney - 2018

 

Colonna sonora per "The Body" del regista Misrad Ibisevic - 2019

 

Musica per il documentario "Memory of Mariga" del regista Jules Charlton - 2020

 

Colonna sonora di "Gorilla" del regista Jules Charlton - 2021

 

Colonna sonora per il film di Star Wars "The Fair Trade"  del regista Marty Sliwinski - Nominato per la migliore colonna sonora originale agli Hollywood Gold Awards 2020

 

Il tema principale del programma televisivo di animazione "Not Just a Princess" del regista Richard Keane

 

Composizione e arrangiamento del tema principale e delle canzoni principali per il gioco/spettacolo online italiano "Navigavia" di Inntale - 2022/2023

bottom of page